arezzo-web-it

Articolo su Arezzoweb.it sull’accordo con Friulana Costruzioni

Udine, 3 set. (Labitalia) – A Sedegliano (Udine) parte il primo progetto pilota per l’avviamento di un impianto industriale che trasformerà le fibre di amianto in materie prime riutilizzabili nel ciclo produttivo. E’, infatti, la Friulana Costruzioni srl di Sedegliano la titolare del contratto di esclusiva sottoscritto con Chemical Center srl di Castello d’Argile (Bologna) per lo sviluppo del brevetto che permetterà di eliminare la tossicità delle fibre di amianto mediante disgregazione e reazione idrotermale con altri prodotti.

Leggi tutto…