PROGETTI

progetti_cc

Chemical Center ha una pluriennale esperienza nella progettazione e sintesi di materiali intelligenti, o smart materials, che presentano proprietà avanzate.

Tra queste i polimeri da fonti rinnovabili sono un esempio. Sono state realizzati materiali polimerici dotati di proprietà batteriostatiche, che possono essere utilizzati in svariate applicazioni: dal packaging eco-compatibile costituito da plastiche ottenute da fonti rinnovabili che siano compostabili e biodegradabili, all’impiego in materiali innovativi.
Altri esempi di materiali intelligenti sono plastiche batteriostatiche ed ossidi metallici fotocatalitici.

Chemical Center conduce da anni una intensa attività di ricerca e sviluppo nel campo dei prodotti della cosmesi e dell’oral-care. Vengono svolte analisi e consulenze per materiali ad uso cosmetico.
Vengono condotti in sinergia con il cliente test di conformità e stabilità dei prodotti sviluppati.

I biomateriali, essendo spesso costituiti da ibridi organici ed inorganici sono dotati di proprietà uniche quali resistenza alla trazione, reattività in funzione di uno stimolo luminoso, etc.
I ricercatori di Chemical Center si sono specializzati nella sintesi e prototipazione di “smart materials”, o materiali intelligenti che, ispirandosi alle sorprendenti proprietà dei composti naturali migliorano le prestazioni dei materiali in commercio.
Esempi di questi possono essere i materiali superidrofibici, materiali micro e nanostrutturati dotati di ampia area superficiale, composti organici ed inorganici che rispondono a stimoli chimici o che possono essere impiegati come sensori.
I ricercatori di Chemical Center sviluppano particelle inorganiche biomimetiche utilizzate per veicolare principi attivi ed oligoelementi.

BREVETTI

Dental care products comprising carbonate-substituted fluoro-hydroxyapatite particles

Da una collaborazione tra ricercatori di Chemical Center e Coswell…
04/11/2016/da amministratore

Multilayer based on cellulose and derivates thereof

Chemical Center ha partecipato alla brevettazione di materiali…
04/11/2016/da amministratore

Use of hydroxyapatite as a carrier of bioactive substances for treating grapevine trunk diseases

L’innovazione in oggetto presenta dei cristalli di idorssiapatite…
04/11/2016/da amministratore

Process for treating an asbestos containing material

Chemical Center ha sviluppato presso i propri laboratori un innovativo…
04/11/2016/da amministratore

Process for the preparation of an antibacterial polymer material for food application

L’invenzione in oggetto riguarda la preparazione di un materiale…
04/11/2016/da amministratore

Oral care and oral hygiene products having photocatalytic activity comprising inorganic particles superficially functionalised with TiO2 nanoparticles

I ricercatori di Chemical Center hanno partecipato alla realizzazione…
04/11/2016/da amministratore

Antibacterial polymers and method for obtaining the same

I ricercatori di Chemical Center, in collaborazione con Parx…
04/11/2016/da amministratore

Composition for the detection of alcohol vapours in an air sample

L’innovazione in oggetto permette di sviluppare un device in…
04/11/2016/da amministratore

Biologically active nanoparticles a carbonate-substituted hydroxyapatite

Sviluppo e messa a punto di nanoparticelle di idrossiapatite…
04/11/2016/da amministratore